bootstrap theme


DIRITTI E I DOVERI
DELL'UTENZA

Il nostro Laboratorio, in ottemperanza e nel pieno rispetto della normativa vigente e della “Carta dei Diritti del Malato” pone in essere tutte le procedure e le prerogative per accogliere in pieno le istanze dei diritti dell’utenza e, nello stesso tempo, pone precise indicazioni per favorire l’accettazione ed il rispetto dei doveri attraverso opportuna cartellonistica ed inviti specifici.



1. I Doveri dell’utenza

L’utente, all’atto dell’accesso nel Laboratorio, viene invitato al rispetto dell’attesa per favorire le operazioni di accettazione,di prelievo e di ritiro del referto. 

Qualunque operazione viene definita e cadenzata dal controllo dell’addetto alla segreteria che invita a favorire la richiesta. 

E’ dovere dell’utenza attendere di essere invitato alla richiesta e di evitare di produrre qualsivoglia richiesta, se la segreteria è occupata da altra persona.

Le modalità sono le stesse in ognuna delle normali condizioni di accesso.

Nel caso di particolari situazioni o di interventi di particolare bisogno (es. di persone in seria necessità di urgenza di intervento), è dovere dell’utenza di favorire, nel caso, la precedenza all’espletamento delle operazioni di accettazione e prelievo.



2. Il Diritto al trattamento giusto e personalizzato.

Il Laboratorio, nel pieno rispetto del trattamento personalizzato e giusto, in assenza di sofferenza e di dolore,pratica ogni azione mirata al raggiungimento di questo obiettivo. Le richieste vengono soddisfatte in ognuna delle esigenze particolari, in maniera idonea e con piena e totale partecipazione all’esigenza del caso, dall’espletamento del prelievo alla comunicazione dei risultati degli esami. Il prelievo viene praticato attraverso una pratica altamente ottimale, da personale altamente specializzato ed esperto nel favorire e raggiungere la completa assenza della benché minima sofferenza sia fisica che psicologica.



3. Il Diritto all’Informazione.

Informazioni preventive sugli esami da eseguire, sul significato e la loro valutazione, sulle metodiche utilizzate viene effettuata con regolarita su richiesta dell’utenza. Nel pieno rispetto dei ruoli la valutazione richiesta viene, poi, rinviata al medico curante.




4. Il Diritto all’assenza del rischio ed alla sicurezza.

Completa attenzione all’azzeramento di qualsivoglia rischio ed evento avverso che possa intervenire anche accidentalmente nella pratica giornaliera. Valutazione attenta della situazione e delle esigenze particolari viene praticata ad ogni effettuazione di azione e atto che interessi l’utenza e la sua sicurezza.




5. Il Diritto alla privacy.

Il Laboratorio, in ottemperanza alla normativa 196/03 “Legge sulla privacy”, mette in atto tutte quelle procedure per garantire il rispetto assoluto delle norme vigenti. 

Una nota informativa è esposta in sala d’ attesa per la conoscenza diretta dell’utenza.

Immediatamente prima dell’accettazione, si provvede alla distribuzione del modello per l’informativa sulla privacy ed alla raccolta della firma del consenso per la raccolta ed il trattamento dei dati personali. Ogni attività nel laboratorio avviene nel rispetto assoluto della privacy.



VISITATECI




INDIRIZZO
P.zza Cattaneo,12 
Sant’Anastasia (Na) 80048




CONTATTI
Email:  semeionlab@alice.it
Email:  semeionlab@pec.it
Phone: +39 3281805836
Tel/Fax: +39 0815305758