create your own website for free

PREPARAZIONE ALLE ANALISI

Preparazione alle analisi
Norme da osservare per esami microbiologici Tamponi vari.      

Il prelievo di campione mediante tampone va preferibilmente effettuato in laboratorio; 
in casi particolari di prelievi fatti a domicilio, da medici o altri operatori, il tampone va conservato
in frigorifero a 4°C fino 6 ore massimo o trasportato al più presto in laboratorio, attraverso la semina in terreno da trasporto evitando grandi sbalzi di temperatura.
E’ importante non lavare la parte interessata alla raccolta con saponi e detergenti vari, né
metterci creme, pomate o unguenti che potrebbero alterare le caratteristiche del materiale                                                              
raccolto.                                 
                                 
                                 
                                 
                                 
Tampone uretrale.

astenersi dai rapporti sessuali nelle 24 ore precedenti l’esame;
cessare qualsiasi trattamento con antibiotici almeno una settimana prima;
non urinare nelle ultime 3 ore.

Tampone vaginale

astenersi dai rapporti sessuali nelle 24 ore precedenti l’esame;
non eseguire irrigazioni vaginali (lavaggi interni) nelle 24 ore precedenti l’esame;  
cessare qualsiasi trattamento con chemio-antibiotici locali o generalo almeno 3 giorni prima dell’esame;
è preferibile non praticare il tampone in periodo mestruale.


Tamponi oro-faringeo

Indicazioni per l’esecuzione al domicilio del paziente, attraverso un tampone con terreno di trasporto e indicazioni di modalità di trasporto:
il tampone va spinto posteriormente tra i pilastri tonsillari e l’ugola;  
va strofinato con decisione ma con delicatezza lateralmente e posteriormente;
va seminato nelle piastre, richiudendole, etichettandole e consegnandole in laboratorio.

Altri tamponi (auricolare, cutaneo, etc).
Indicazioni per l’esecuzione al domicilio del paziente, attraverso un tampone con terreno di trasporto e indicazioni di modalità di trasporto:
il tampone va effettuato raccogliendo materiale essudativo, trasudato o mucoso, strofinando se necessario sulla parte interessata con decisione ma con delicatezza;
va seminato nelle piastre, richiudendole, etichettandole e consegnandole in laboratorio.


Esame dell’escreatofaringo-tracheo-bronchiale
Espettorare le secrezioni delle vie aeree inferiori in un contenitore sterile evitando di raccogliere molta saliva.

Spermiocoltura e Spermiogramma

Preparazione da seguire alla lettera per la raccolta del liquido seminale.
E’ preferibile eseguire la raccolta in laboratorio.
- astenersi dai rapporti sessuali nei 3-5 giorni precedenti l’esame; raccogliere il campione mediante masturbazione; 
- cessare qualsiasi trattamento con antibiotici una settimana prima;
- raccogliere tutto il liquido seminale direttamente in un contenitore sterile;
in caso di raccolta a domicilio:
 - consegnare il campione entro 30-60 minuti .

Glicemia oraria: ore 8,00 – 12,00 – 16,00. 
- Al mattino in laboratorio a digiuno per il primo prelievo per la determinazione della glicemia delle ore 8,00;
  immediatamente dopo fare la prima colazione senza modificare le abitudini alimentari. Non assumere altro cibo fino al prelievo successivo delle 12,00;
  pranzare secondo abitudine e non assumere altro cibo fino al prelievo delle ore 16,00; 
- E’ importante che trascorrano almeno 2 ore dalla fine del pasto precedente.



Curva da carico di glucosio

Al mattino in laboratorio a digiuno per eseguire il prelievo per la determinazione della glicemia basale. 
Attendere il risultato prima di procedere. E’ possibile procedere anche nella giornata successiva.
Se il risultato è tale da poter procedere nel test (glicemia inferiore a 126 mg/dl), bere in un tempo contenuto (circa 5 minuti) la soluzione zuccherina fornita dal laboratorio. 
Il personale amministrativo provvede a segnare l’orario dell’introduzione dello zucchero. 
A partire da questo momento vengono eseguiti i prelievi ai tempi 60’e 120’, a partire dal tempo 0’ (inizio dell’assunzione dello zucchero). 
Sono comunque effettuati prelievi anche in tempi diversi, se così è richiesto dal medico prescrittore.
Durante questo tempo il soggetto non deve alimentarsi, né compiere attività fisiche di rilievo. 
Qualora non specificatamente richiesto, in soggetti in gravidanza, accertarsi, interpellando il medico richiedente, se effettuare il test di screening con 50 g di glucosio e prelievi ai tempi 0’-60’ o il test con 100 g di glucosio e prelievi ai tempi 0’-60’-120’-180’.



VISITATECI




INDIRIZZO
P.zza Cattaneo,12 
Sant’Anastasia (Na) 80048




CONTATTI
Email:  semeionlab@alice.it
Email:  semeionlab@pec.it
Phone: +39 3281805836
Tel/Fax: +39 0815305758